le notizie che fanno testo, dal 2010

Clini accusato di peculato, revocati gli arresti domiciliari

L'ex ministro all'ambiente Corrado Clini, arrestato a fine maggio dalla Guardia di Finanza con l'accusa di "peculato in concorso ai danni del ministero dell'Ambiente", torna in libertà. Revocati per l'ex ministro gli arresti domiciliari perché non può reiterare il reato

L'ex ministro all'ambiente Corrado Clini, arrestato a fine maggio dalla Guardia di Finanza con l'accusa di "peculato in concorso ai danni del ministero dell'Ambiente", torna in libertà. Il gip di Ferrara ha infatti revocato gli arresti domiciliari ai danni di Clini. La procura di Ferrara aveva dato parere negativo alla revoca dei domiciliari, ma il gip ha ritenuto che non ci fosse più nessun rischio di reiterazione del reato. La difesa ha infatti dimostrato che Clini si è ormai dimesso da ogni incarico ministeriale.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: