le notizie che fanno testo, dal 2010

Adorazione Eucaristica mondiale: Corea del Sud pregherà per Corea del Nord

In occasione della solenne Adorazione Eucaristica in contemporanea mondiale del 2 giugno 2013, l'Arcidiocesi di Seul fa sapere che pregherà per "le relazioni pacifiche e la riconciliazione fra Corea del Sud e Corea del Nord".

In occasione della solenne Adorazione Eucaristica in contemporanea mondiale del 2 giugno 2013, quando le diocesi sparse per il mondo dalle ore 17:00 alle 18:00 "si sincronizzeranno con l'ora di San Pietro e pregheranno per le intenzioni proposte da Papa Francesco", l'Arcidiocesi di Seul fa sapere che pregherà con una intenzione particolare, e cioè "le relazioni pacifiche e la riconciliazione fra Corea del Sud e Corea del Nord". A riferirlo all'Agenzia Fides è padre Matthias Hur Young-yup, Direttore per le Comunicazioni Sociali nell'Arcidiocesi di Seul, che sottolinea come questa è una "una grande occasione per essere uniti con la Chiesa in tutto il mondo, e per aiutare i giovani a rafforzare la loro fede". In una lettera alla Fides, padre Matthias spiega che poiché il loro "Arcivescovo è anche Amministratore Apostolico di Pyongyang (capitale della Corea del Nord)", in Corea del Sud si pregherà "in particolare per il benessere del popolo della Corea del Nord e perché possano instaurasi relazioni più pacifiche con il governo della Corea del Nord". Fra le altre intenzioni di preghiera, anche "che la buona notizia di Dio possa diffondersi in tutti paesi dell'Asia, e il Signore conceda aiuto materiale e aiuto spirituale a tutti i popoli asiatici".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: