le notizie che fanno testo, dal 2010

Guerra nucleare: Corea del Nord pronta ad usare l'atomica

Guerra nucleare alle porte ad ascoltare le parole del "Caro Leader" che le agenzie internazionali riportano con enfasi. Obama e la sua diplomazia potrebbe arrivare là dove George Bush non era mai giunto: una nuova guerra di Corea. Atomica ovviamente.

La diplomazia non riesce a mettere pace tra Corea del Nord e Corea del Sud e i venti di guerra soffiano da entrambe le parti.
Questa volta i venti potrebbero essere nucleari, perché la Corea del Nord con il suo "Caro Leader" fa sapere che la "guerra nucleare" sarà la prossima risposta del Nord alle esercitazioni prossime venture della Corea del Sud e dei suoi alleati.
La Corea del Nord aveva già aperto le ostilità attaccando l'isola sud coreana di Yeonpyeong (isola di confine) lo scorso 23 novembre, in risposta, il Governo del Sud annuncia massicce esercitazioni intorno alla stessa isola (dal 18 al 21 Dicembre, che però erano previste da tempo, "rassicura" il governo di Seoul). La Corea del Nord chiede di sospendere le esercitazioni che considera come una minaccia alla sua sicurezza. Dalle agenzie si legge che Pyongyang fa sapere che "un'eventuale nuova guerra con la Corea del Sud non potrà che essere di tipo nucleare" e che "non si tratta di capire se ci sarà guerra o pace nella regione coreana, ma di stabilire quando scoppierà il conflitto". Insomma se tutti non si daranno una bella calmata la situazione diventerà molto calda tanto da diventare nucleare. Urge quindi una moratoria mondiale sugli armamenti atomici e sulla nuova costruzione di centrali nucleari che, ricordiamo, producono plutonio, elemento atomico mortale utilizzato per creare le micidiali bombe che minacciano la vita sul pianeta terra. Sia a Nord che a Sud.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: