le notizie che fanno testo, dal 2010

Corea del Nord riavvia reattore a plutonio, per una bomba nucleare all'anno

La Corea del Nord ha riavviato un reattore a plutonio della centrale nucleare di Yongbyon. Gli USA calcolano che a regime il reattore di Yongbyon potrebbe avere materiale sufficiente per ottenere una bomba nucleare di plutonio all'anno.

"La Corea del Nord potrebbe presto avere abbastanza plutonio per armi nucleari dopo il riavvio di uno dei suoi reattori" avverte James Clapper, a capo dei servizi segreti degli Stati Uniti. L'annuncio della Corea del Nord di aver riattivato un reattore nucleare a plutonio avviene a pochi giorni dal lancio di un razzo a lungo raggio, che si sospetta possa essere un test per un sistema di missili balistici intercontinentali. La centrale nucleare di Yongbyon era tornata a regime nel settembre 2015, come rivelato da Pyongyang. Gli esperti calcolano che a regime, il reattore di Yongbyon potrebbe avere materiale sufficiente per ottenere una bomba nucleare di plutonio all'anno. Sarebbero infatti necessari circa 4 kg di plutonio per costruire una bomba atomica in grado di esplodere con una forza di 20 kilotoni. Bomba che si andrebbe a sommare a quella testata nel gennaio scorso, quando la Corea del Nord avrebbe fatto esplodere una bomba all'idrogeno "miniaturizzata", molto comoda soprattutto per armare un missile balistico.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: