le notizie che fanno testo, dal 2010

Coppa Italia: per Snai Juventus a quota 1,30 e Milan 3,20

"La stagione 2015/2016 per squadre di club si prepara a vivere l'atto conclusivo, la finale di Coppa Italia tra Milan e Juventus in programma domani sera a Roma. Bianconeri nettamente favoriti, alla luce di quanto visto in tutta la stagione e nonostante la partita dell'Olimpico sia l'ultima chance per il Milan per ottenere la qualificazione alla prossima Europa League", riporta in una nota la Snai.

"La stagione 2015/2016 per squadre di club si prepara a vivere l'atto conclusivo, la finale di Coppa Italia tra Milan e Juventus in programma domani sera a Roma. Bianconeri nettamente favoriti, alla luce di quanto visto in tutta la stagione e nonostante la partita dell'Olimpico sia l'ultima chance per il Milan per ottenere la qualificazione alla prossima Europa League" rendono noto dalla Snai.
"Le quote Snai vedono la vittoria dell'11ma Coppa Italia da parte della Juventus a 1,30, mentre per il Milan la quota è 3,20; per la conquista del titolo già al 90° minuto - osserva quindi il gestore italiano delle scommesse -, la quota è 1,60 per i bianconeri, 6,50 per i loro avversari, 3,65 per il pareggio e conseguenti tempi supplementari. Se si verifica quest'ultimo caso, le quote per la vittoria dopo i 30 minuti aggiuntivi sono pari a 10 per la Juventus e a 15 per il Milan, e rispettivamente 10 e 11 se fossero necessari i calci di rigore."
"Una rapida analisi delle possibili formazioni ai fini delle quote per il primo marcatore: se Christian Brocchi conferma le intenzioni espresse dopo la partita contro la Roma, non saranno convocati Boateng e Menez, mentre Balotelli si aggregherà al gruppo praticamente solo per questione numerica, di conseguenza dovrebbero giocare Honda, Bacca e Bonaventura in attacco, Poli, Montolivo e Kucka a centrocampo, Calabria, Alex, Romagnoli e De Sciglio in difesa, oltre a Donnarumma in porta" si prosegue.
Si rivela dunque: "Per Massimiliano Allegri invece, le assenze per squalifica di Bonucci e per infortunio di Khedira e Marchisio saranno risolte con il reparto arretrato affidato a Rugani, Barzagli e Chiellini a difesa di Buffon, Lichtsteiner, Sturaro, Hernanes, Pogba e Alex Sandro sulla mediana, infine in avanti la coppia Dybala-Mandzukic, la più prolifica della stagione con 39 reti complessive di cui 29 in campionato."
"Di conseguenza - viene fatto sapere in ultimo -, per l'autore della prima rete della partita Snai offre quota 6,00 per Bacca e Dybala, 7,00 per Zaza, Mandzukic e Morata, 10 per Pogba, Luiz Adriano, Niang e Balotelli. Lo 0-0 è quotato 8,00. Precedenti: nella loro storia Milan e Juventus si sono già affrontate 195 volte, le vittorie sono rispettivamente 56 e 73 oltre a 66 pareggi, ma per la sola Coppa Italia vi è un forte equilibrio con sette vittorie bianconere, sei per i rossoneri e altrettanti pareggi. Nei due incontri in campionato ha vinto sempre la Juve: 1-0 all'andata (gol di Dybala) e 2-1 al ritorno al Meazza (Alex in apertura, poi in rete Mandzukic e Pogba ). Ultimo scontro diretto in Coppa Italia: quarti di finale del 2009, 2-1 per la Juve dopo i tempi supplementari."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: