le notizie che fanno testo, dal 2010

Coppa Italia: Fiorentina avanti, Cerci sfida la Roma. Ok Genoa e Siena

Una doppietta di Alessio Cerci nel derby toscano contro l'Empoli regala gli ottavi di finale ai viola. Per il prossimo turno gli uomini di Delio Rossi sono attesi dalla Roma all'Olimpico. Vincono anche Genoa e Siena rispettivamente contro il Bari e il Cagliari. Negli ottavi i rossoblu se la vedranno con l'Inter, mentre i bianconeri affronteranno il Palermo.

Alessio Cerci fa una doppietta e lancia la sfida alla sua ex squadra. Nel pomeriggio di Coppa Italia all'Artemio Franchi la Fiorentina ha battuto l'Empoli per 2 a 1, conquistando così il passaggio agli ottavi di finale dove ad attenderla c'è la Roma. Il derby toscano ha visto come protagonista assoluto il ragazzo di Velletri che, in pratica, chiude la partita nel giro di dieci minuti. Al 27' l'ex giallorosso diventa imprendibile sul lancio di Lazzari, involandosi verso la porta, scartando portiere e difensore e depositando la palla nella rete ormai sguarnita. Al 37' è sempre Cerci a firmare il raddoppio, grazie alla scivolata che gli permette di arrivare sul pallone scodellato in mezzo da Montolivo. Il tecnico viola Delio Rossi deve poi tremare dopo il gol empolese arrivato al 65' grazie a Shekiladze. La Fiorentina però riesce a tenere bene il risultato, guadagnandosi la possibilità di andarsi a giocare gli ottavi di finale all'Olimpico di Roma. Le partite serali hanno visto la faticosa vittoria del Genoa di Alberto Malesani contro un Bari grintoso e caparbio. I pugliesi, dopo aver acciuffato il pareggio per ben due volte (l'ultima in pieno recupero con Bellomo), si devono arrendere ai supplementari a causa del colpo di testa di Pratto al 115'. I rossoblu conquistano così gli ottavi di finale dove incontreranno l'Inter. Riesce nell'impresa il Siena di Giuseppe Sannino che, al Sant'Elia, batte il Cagliari per 2 a 1. Per gli uomini di Ballardini a nulla è valsa la rete di Rui Sampaio all'84' che ha solo accorciato le distanze con i bianconeri, in gol con Gonzalez e Angelo. Agli ottavi i toscani sono ora attesi dal Palermo di Devis Mangia.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: