le notizie che fanno testo, dal 2010

Coppa Italia, Bologna: 4 a 2 al Crotone, c'è la Juve agli ottavi

La squadra di Stefano Pioli ha superato in scioltezza il Crotone al Dall'Ara di Bologna. I gol di Diamanti, Vantaggiato, Gimenez e Paponi regalano ai rossoblu un posto agli ottavi di finale, dove dovranno vedersela con la Juventus.

Sarà il Bologna a sfidare la Juventus negli ottavi di finale di Coppa Italia, in programma il prossimo 8 dicembre. La squadra emiliana ha battuto ieri il Crotone per 4 a 2. Sotto il sole pomeridiano che bacia il Dall'Ara, la partita dei rossoblu si fa subito in discesa grazie al rigore procurato da Gimenez. Diamanti si incarica della battuta e porta in vantaggio la squadra di Stefano Pioli ma al 31' il Crotone ha la possibilità di pareggiare i conti proprio con l'ex di turno. Massimo Loviso va sul dischetto, grazie al rigore concesso per un fallo di Khrin, ma fallisce e il risultato non cambia. Il portiere del Bologna Agliardi dimostra di essere un "muro" davanti alla conclusione da pochi metri di Djuric. La sofferenza rossoblu termina però all'inizio della ripresa, grazie a Vantaggiato che raccoglie un cross di Diamanti (che serve l'attaccante dopo aver effettuato una pregevole azione) e lo gira di destro al volo alle spalle di Belec (portiere in prestito dall'Inter). Passano pochi secondi e Gimenez confeziona il 3 a 0 con un gran sinistro da fuori area mentre, al 64', è Paponi (entrato proprio in sostituzione di Gimenez) a segnare di testa il 4 a 0. Il poker rossoblu permette alla squadra di Pioli di rilassarsi un po', lasciando l'iniziativa al club calabrese. Al 66' Nicola Sansone accorcia le distanze per il Crotone con una splendida punizione. Distanze che si dimezzano al 78' quando Djuric non fallisce dagli 11 metri un rigore concesso per un fallo di Rickler che verrà poi espulso. Il Bologna dovrà ora vedersela con i bianconeri di Antonio Conte (già qualificati perchè hanno conluso il campionato scorso tra le prime 8 in classifica) allo Juventus Stadium.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: