le notizie che fanno testo, dal 2010

Confindustria, Squinzi: prima dei migranti ridare futuro ai nostri giovani

Prima dei migranti "cominciamo a ridare un futuro ai nostri giovani". A dirlo non è Matteo Salvini, leader della Lega Nord, ma il numero uno di Confindustria Giorgio Squinzi.

Prima dei migranti "cominciamo a ridare un futuro ai nostri giovani". A dirlo non è Matteo Salvini, leader della Lega Nord, ma il numero uno di Confindustria. A margine della presentazione della fondazione E4Impact a Milano, Giorgio Squinzi sottolinea infatti: "In questo momento non è l'immigrazione che può risolvere i nostri problemi" anche perché "la maggior parte ha come destinazione finale altri paesi". Squinzi ricorda quindi che "in Italia abbiamo una disoccupazione al 13% e quella giovanile è al 40%" e per questo, evidenzia il patron della Mapei "abbiamo bisogno innanzitutto di ridare lavoro agli italiani".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: