le notizie che fanno testo, dal 2010

Brexit: su sede Ema pronti a task force, dice Confcommercio Milano

Confcommercio assicura collaborazione al sindaco Sala per portare la sede dell'Agenzia europea del farmaco a Milano.

«Sia la Camera di commercio - che con Diana Bracco sta già collaborando al dossier di candidatura - che Confcommercio Milano, impegnata sul fronte dell'accoglienza, sono pronte a entrare in partita con lo stesso spirito con cui è stata realizzata Expo e il fuori Expo», assicura Carlo Sangalli, presidente della Camera di Commercio e di Confcommercio Milano, in seguito alle dichiarazioni del sindaco Giuseppe Sala che ha parlato della necessità di fare squadra per portare in città realtà come l'Ema, l'Agenzia europea del farmaco, ma non solo, che traslocheranno da Londra in seguito alla Brexit.

«Parte bene la sfida per portare a Milano l'Agenzia europea del farmaco. Riteniamo, infatti, molto positiva - specifica in una nota Sangalli - la conferma del sindaco Sala di costituire una task force pubblico-privato coinvolgendo sempre più il mondo delle imprese».

«Non sarà una sfida facile - ha concluso Sangalli - perché ci troveremo di fronte competitor del calibro di Vienna e Amsterdam, ma la nostra città ha tutte le potenzialità per vincere, a cominciare dal livello di qualità della vita e allo straordinario tessuto imprenditoriale».

© riproduzione riservata | online: | update: 18/02/2017

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Brexit: su sede Ema pronti a task force, dice Confcommercio Milano
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI