le notizie che fanno testo, dal 2010

Vino: produzione al minimo storico. Sotto i 40mln di ettolitri

Produzione del vino tricolore in crisi con stime che la danno sotto i 40 milioni di ettolitri. Colpa della siccità che si inserisce in un trend negativo per la produzione agricola nazionale, come sottolinea Coldiretti, con danni per miliardi di euro con conseguente ricaduta occupazionale".

La crisi in Italia colpisce anche il vino, che quest'anno segna per quanto riguarda la sua produzione un minimo storico al di sotto della soglia dei 40 milioni di ettolitri. La stima è della Coldiretti che afferma quanto la produzione di vino sia accompagnata da un trend negativo che investe tutto il comparto agricolo italiano, a causa soprattutto della siccità. Un vero e proprio "crollo" sottolinea l'Organizzazione degli agricoltori che "ha fatto segnare una riduzione dei raccolti che va dal 22 per cento per le pere al 13 per cento per le mele, ma arriva al 35 per cento per il pomodoro, al 30 per cento per il mais, al 40 per cento per la soia, al 20 per cento per girasole e barbabietola da zucchero, senza dimenticare il calo del 10 per cento nella produzione di latte" come si legge in una nota. Tradotto in soldi, il danno all'agricoltura italiana dovuto all'andamento climatico sfavorevole si quantifica per Coldiretti, considerando danni diretti e indiretti, in circa tre miliardi di euro "con effetti anche sull'indotto in termini economici ed occupazionali", precisa la Confederazione Nazionale Coltivatori Diretti.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: