le notizie che fanno testo, dal 2010

Coldiretti: come sprecare di meno e abbronzarsi di più

Coldiretti lancia una campagna anti sprechi per frutta e verdura che non sappiamo più scegliere e conservare, tanto che, per cattiva conservazione, il 25 per cento finisce nella pattumiera. Frutta e verdura essenziali d'estate non solo per reidratarsi ma anche per l'umore e l'abbronzatura.

Caldo, afa e spossatezza. Gli italiani boccheggiano sotto il caldo africano amplificato dalla conformazione "non dissipante" delle città. E nella stagione estiva non solo spendono sempre di più in energia elettrica per far girare condizionatori e deumidificatori ma sprecano ciò che acquistano perché non sanno conservare e "regolarsi" sul rapporto tra caldo e alimenti deperibili come frutta e verdura.
La Coldiretti ha quindi deciso di attivarsi contro gli sprechi degli "amici vegetali" così utili per idratarsi in questi mesi estivi. Gli sprechi, dice la Coldiretti sono intorno al 25 per cento per la cattiva conservazione o maturazione repentina. Ma la frutta e verdura in pattumiera si può evitare seguendo dei semplici consigli che la Coldiretti ci ricorda.
I consigli alla fine sono quelli del buonsenso: ad esempio la frutta e la verdura vanno prima esaminate per bene prima dell'acquisto per evitare di comprare prodotti già compromessi; bisogna cercare di andare subito a casa e mettere la spesa deperibile in frigo; è necessario cercare di "separare" i prodotti acquistati e non mischiare tutto nel vano portaverdure; meglio la carta che le buste di plastica; eccetera.
Ma la Coldiretti non si limita a ricordare le regole della buona massaia dotata di cervello, ma consiglia anche gli alimenti amici dell'abbronzatura. Le carote (1200 microgrammi di Vitamina A per 100 grammi) e poi radicchio e spinaci a volontà insieme ad albicocche, lattuga, melone giallo, peperoni, pesche gialle e altra frutta e verdura, hanno il vantaggio di contenere tanta vitamina A utilissima per la nostra abbronzatura e per la salute della nostra pelle d'estate.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: