le notizie che fanno testo, dal 2010

Abbronzatura perfetta? Altro che spray. La Top Ten di frutta e verdura

Altro che centri d'abbronzatura e abbronzatura spray. La Coldiretti stila una Top Ten di frutta e verdura, ricche di vitamina A, per avere una pelle dorata e senza scottature.

Carote, radicchi e albicocche: sono questi gli alimenti che favorirebbero una abbronzatura più compatta, come rende noto in un comunicato la Coldiretti, che stila la top ten "della tintarella della salute".
Basta quindi con l'abbronzatura spray, ultimamente molto di moda soprattutto dopo che l'Italia ne ha appreso dell'esistenza dal Snooki di Jersey Shore.
Ma anche con i centri d'abbronzatura, perché anche per chi non amasse carote, radicchi e albicocche sono tanti altri gli alimenti ricchi di vitamina A perfetti per una pelle dorata e senza scottature, quali cicorie e lattughe, meloni gialli, sedano, peperoni, pomodori, pesche, cocomeri e ciliegie.
Oltre ad una perfetta abbronzatura, sottolinea sempre la Coldiretti, questa frutta e verdura serve anche a difendersi dai colpi di calore, compresi quelli che sta portando in questi giorni l'anticiclone proveniente dal Sahara ribattezzato "Scipione l'africano", dal metereologo di ilmeteo.it .
La vitamina A, infatti, "favorisce la produzione nell'epidermide del pigmento melanina per donare il classico colore ambrato alla pelle", e "per consentire a tutti di poter acquistare frutta e verdura italiana al giusto prezzo la Coldiretti ha aperto in tutta Italia oltre mille mercati di Campagna amica dove è possibile acquistare direttamente dagli agricoltori, frutta e verdura fresca e di grande qualità".
La vitamina A, continua la Coldiretti, è un vero e proprio "antiossidante naturale", come anche la vitamina C ed E, tutte contenute in frutta e verdura fresca, che, conclude la Confederazione Nazionale Coltivatori Diretti, "soddisfano molteplici esigenze del corpo: nutrono, dissetano, reintegrano i sali minerali persi con il sudore, riforniscono di vitamine, mantengono in efficienza l'apparato intestinale con il loro apporto di fibre e si oppongono all'azione dei radicali liberi prodotti nell'organismo dall'esposizione al sole, nel modo più naturale ed appetitoso possibile".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: