le notizie che fanno testo, dal 2010

Un po' di pioggia e Roma si allaga: come si fa a fare le Olimpiadi?

"E' bastato un forte temporale questa mattina per gettare Roma nel caos" denuncia in una nota il Codacons, che segnala come ancora una volta, alla prima pioggia intensa, la capitale si sia paralizzata.

"E' bastato un forte temporale questa mattina per gettare Roma nel caos" denuncia in una nota il Codacons, che segnala come ancora una volta, alla prima pioggia intensa, la Capitale si sia paralizzata.
«Un semplice temporale ha prodotto effetti a valanga in quasi tutti i quartieri della città, con incidenti stradali, traffico in tilt, allagamenti e trasporti pubblici rallentati - afferma il Presidente Carlo Rienzi - Il solito copione che si ripresenta ogni volta che a Roma piove. Vorremmo davvero capire come i sostenitori delle Olimpiadi a Roma intendano conciliare i giochi olimpici con la paralisi della città che puntualmente si verifica in caso di pioggia. Evidentemente i vari Giachetti e Totti pensano di far indossare agli atleti olimpici mute da sub, maschere, pinne e tutto il materiale da immersione, in modo da permettere i giochi anche con i consueti allagamenti della capitale in caso di pioggia, o di far disputare le gare di nuoto direttamente sulle carreggiate stradali».

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: