le notizie che fanno testo, dal 2010

Trasporti: Codacons chiede ad Atac stop bus serie "Roma"

"Stop immediato alla circolazione di tutti gli autobus della serie 'Roma'. Lo chiede oggi il Codacons, dopo il nuovo incidente avvenuto mercoledì su un bus della linea 980, quando un pannello si è staccato per fortuna senza provocare ferite ai passeggeri", scrive in una nota l'associazione dei consumatori.

"Stop immediato alla circolazione di tutti gli autobus della serie 'Roma'. Lo chiede oggi il Codacons, dopo il nuovo incidente avvenuto mercoledì su un bus della linea 980, quando un pannello si è staccato per fortuna senza provocare ferite ai passeggeri" riferiscono in una nota dall'associazione dei consumatori.
Il Codacons fa quindi sapere: "Un episodio non isolato, considerato che appena martedì scorso una donna che viaggiava sulla linea 82 è stata colpita alla testa da una borchia. Altri casi analoghi sono stati segnalati negli ultimi giorni dai sindacati del trasporto pubblico, al punto che l'Atac ha avviato una revisione su tutti i mezzi della serie 'Roma'."
«La responsabilità di tale situazione è certamente da attribuire all'emergenza buche che si registra da settimane a Roma - afferma il candidato sindaco Carlo Rienzi - I mezzi pubblici subiscono infatti enormi sollecitazioni a causa del dissesto stradale, al punto che 'cadono a pezzi'. Non a caso la Procura di Roma indaga sulle buche a seguito dei nostri esposti. Ma non è possibile attendere oltre. Se l'Atac non fermerà la circolazione dei bus a rischio, chiederemo il sequestro dei mezzi in Procura, a tutela della salute dei cittadini».
«La revisione degli autobus non basta - attacca quindi il presidente del Codacons - L'Atac deve sospendere in via precauzionale la circolazione di tutti i bus della serie 'Roma', in attesa che le vetture siano rafforzate e messe in sicurezza. La caduta di pezzi dagli autobus, infatti, mette a grave rischio l'incolumità non solo dei passeggeri, ma anche di automobilisti e motociclisti che circolano nella capitale».

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: