le notizie che fanno testo, dal 2010

Sciopero mezzi a Roma: ma ci sono troppi autisti malati, denuncia Codacons

"Ciò che sta avvenendo oggi nel settore dei trasporti pubblici della Capitale, sembra a tutti gli effetti un boicottaggio del Natale di Roma" afferma il presidente Codacons, Carlo Rienzi, candidato a sindaco di Roma.

«Ciò che sta avvenendo oggi nel settore dei trasporti pubblici della Capitale, sembra a tutti gli effetti un boicottaggio del Natale di Roma» afferma il presidente Codacons, Carlo Rienzi, candidato a sindaco di Roma, commentando l'allarme dell'Atac sulla possibile mancata ripresa del servizio al termine dello sciopero dei mezzi per via dei molti autisti del bus in malattia.
«E' assurdo che nella giornata in cui i musei sono gratuiti e la città è ricca di iniziative culturali, non solo sia stato indetto uno sciopero del trasporto, ma si registri anche un assenteismo anomalo - attacca Rienzi - Se il servizio non riprenderà in modo regolare, ci sarà un danno enorme per i turisti e per i cittadini. Per questo siamo pronti a presentare una denuncia in Procura, affinché si faccia luce sul ricorso massiccio ai permessi per malattia presentati dai lavoratori, e chiediamo l'intervento urgente del Garante per gli scioperi perché adotti le misure del caso».

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: