le notizie che fanno testo, dal 2010

Roma: niente taxi alla stazione Termini. Raggi intervenga, chiede Codacons

Il Codacons sui disagi di Roma per l'essenza dei taxi alla stazione Termini.

"Ancora una giornata di disagi per migliaia di utenti che oggi, giunti in treno alla stazione Termini, non hanno potuto prendere un taxi a causa della totale assenza di auto bianche all'esterno dello scalo ferroviario" si spiega in un comunicato dal Codacons.
«Uno spettacolo indecoroso questa mattina, con centinaia e centinaia di cittadini in fila sul marciapiedi fuori dalla stazione, in attesa dell'arrivo di un taxi - spiega il presidente Carlo Rienzi - E' evidente che il numero di auto bianche non è adeguato alla domanda, o che la ripartizione dei taxi in città va rivista: non è possibile che in una metropoli come Roma non ci siano tassisti disponibili presso il principale scalo ferroviario. Chiediamo al riguardo un intervento del sindaco Virginia Raggi, affinché adotti provvedimenti specifici per eliminare un disservizio che si ripresenta costantemente nella capitale, obbligando i tassisti a presidiare la stazione Termini e garantire un servizio minimo costante. Se l'amministrazione comunale non sarà in grado di risolvere il problema, sarà inevitabile la richiesta di dimissioni per l'assessore ai Trasporti».

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: