le notizie che fanno testo, dal 2010

Roma: alla materna 30 bimbi con vermi intestinali. Codacons: esposto ai NAS

"Nuovo allarme sanitario in una scuola della Capitale. Stavolta è il turno dell'istituto San Romano nel quartiere Portonaccio, dove ben trenta bambini di età compresa tra tre e cinque anni sarebbero stati coinvolti in una epidemia di vermi intestinali", riferisce in una nota il Codacons.

"Nuovo allarme sanitario in una scuola della Capitale. Stavolta è il turno dell'istituto San Romano nel quartiere Portonaccio, dove ben trenta bambini di età compresa tra tre e cinque anni sarebbero stati coinvolti in una epidemia di vermi intestinali" denuncia il Codacons in una nota.
«Invieremo oggi stesso un esposto ai NAS affinché effettuino verifiche all'interno della scuola materna e ne accertino il livello di igiene - afferma il presidente Carlo Rienzi, candidato a sindaco di Roma - Se saranno riscontrate violazioni, l'istituto dovrà essere immediatamente chiuso e messo in sicurezza. Non è tollerabile che bambini in tenera età si ammalino nell'ambiente scolastico che dovrebbe al contrario garantire loro massima sicurezza sotto il profilo igienico e sanitario».
«Offriremo inoltre assistenza legale ai genitori degli alunni colpiti da vermi intestinali, ai fini della richiesta di risarcimento danni nei confronti dei soggetti che saranno ritenuti responsabili dell'epidemia» conclude Rienzi.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: