le notizie che fanno testo, dal 2010

Pioggia e città nel caos: Roma peggiore città d'Europa, dice Codacons

Il Codacons dopo il nubifragio a Roma.

"Roma si conferma la peggiore città d'Europa dove vivere in caso di pioggia" dichiara in una nota il Codacons, dopo i disagi registrati ieri nella Capitale a seguito del temporale che ha colpito la città nel pomeriggio.

«Sono bastate due ore di pioggia per mandare in tilt strade, viabilità, trasporti e stazioni della metropolitana, e provocare allagamenti con conseguenti disagi per gli utenti - sottolinea il presidente Carlo Rienzi - Un film già visto e rivisto centinaia di volte, e una situazione di criticità cronica che rende senza alcun dubbio Roma la peggiore città d'Europa sotto la pioggia, quella cioè dove si vive peggio in caso di maltempo perché non in grado di assicurare servizi basilari ai cittadini e garantire la fruibilità di strade e trasporti pubblici».

«Dal momento che il temporale era stato annunciato da giorni e considerata l'esperienza degli ultimi anni, ci chiediamo cosa abbia fatto l'amministrazione comunale per evitare l'ennesima giornata da incubo nella capitale, e quali misure siano state adottate per garantire la funzionalità delle stazioni della metro ed impedire gli allagamenti delle strade» conclude Rienzi.

© riproduzione riservata | online: | update: 06/11/2017

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Pioggia e città nel caos: Roma peggiore città d'Europa, dice Codacons
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI