le notizie che fanno testo, dal 2010

Perché telefonia mobile può essere a 28 giorni, chiede Codacons ad Agcom

Il Codacons sulla decisione dell'Agcom in merito ai servizi di telefonia.

"La delibera dell'Agcom che per la telefonia mobile prevede la cadenza della fatturazione non inferiore ai 28 giorni, mentre per la telefonia fissa stabilisce che il criterio della fatturazione debba essere il mese, tutela solo a metà gli utenti italiani", dichiara in una nota il Codacons, commentando la decisione dell'Autorità per le Comunicazioni.

«I consumatori devono essere tutelati allo stesso modo, e non si capisce perché per la telefonia fissa i canoni debbano essere mensili, mentre per quella mobile la fatturazione può essere a 28 giorni - spiega il presidente Carlo Rienzi - Oggi moltissimi utenti hanno abbandonato il telefono fisso a casa, optando solo per l'utilizzo del cellulare. In tal senso non si comprende pienamente la decisione dell'Agcom, perché la possibilità per le compagnie telefoniche di fatturare a 28 giorni comporta aggravi di spesa evidenti a danno dei consumatori, e determina un rincaro occulto delle tariffe».

© riproduzione riservata | online: | update: 27/03/2017

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Perché telefonia mobile può essere a 28 giorni, chiede Codacons ad Agcom
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI