le notizie che fanno testo, dal 2010

Pazienti curati per terra: chiudere subito ospedale di Nola, chiede Codacons

Il Codacons interviene sul caso dell'ospedale di Nola.

"Chiudere immediatamente l'ospedale di Nola" chiede in una nota il Codacons, dopo il grave episodio dei malati curati sul pavimento.

«Siamo in presenza della violazione delle più basilari regole di assistenza sanitaria, un episodio scandaloso che non può risolversi con l'invio di ispettori da parte del Ministero della Salute, né con licenziamenti estemporanei, perché è l'intero sistema che non ha funzionato - spiega il presidente Carlo Rienzi - Riteniamo ipocrita e assolutamente inutile mandare gli ispettori dopo che si verificano simili vergogne, perché il Ministero della Salute deve prevenire situazioni scandalose come quella di Nola».

«Di fronte a quanto accaduto e alla gravità delle immagini pubblicate, il presidio ospedaliero di Nola deve essere immediatamente chiuso, e la Procura dovrà accertare eventuali responsabilità e illeciti a danno della salute pubblica» dichiara quindi Rienzi.

© riproduzione riservata | online: | update: 09/01/2017

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Pazienti curati per terra: chiudere subito ospedale di Nola, chiede Codacons
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI