le notizie che fanno testo, dal 2010

Elezioni Roma: sondaggio Codacons ai cittadini su candidati sindaco

"Dopo i deludenti risultati sul fronte dell'affluenza alle primarie del PD nella capitale, i cittadini si rivolgono direttamente ai candidati sindaci di centrodestra, centrosinistra e M5S, chiedendo loro di rendere nota l'attività compiuta in favore della città negli ultimi 5 anni", illustra in una nota il Codacons.

"Dopo i deludenti risultati sul fronte dell'affluenza alle primarie del PD nella capitale - viene riportato in una nota dall'associazione dei consumatori -, i cittadini si rivolgono direttamente ai candidati sindaci di centrodestra, centrosinistra e M5S, chiedendo loro di rendere nota l'attività compiuta in favore della città negli ultimi 5 anni. Il Codacons ha pubblicato infatti sul sito un sondaggio riservato ai cittadini romani, attraverso il quale sono state poste domande ai residenti circa la loro conoscenza sull'attività di Bertolaso, Raggi e Giachetti relativamente alla città di Roma."
«Vogliamo capire se i romani sanno individuare cosa hanno fatto questi candidati negli ultimi 5 anni in favore della città - spiega il Presidente Codacons, Carlo Rienzi, candidato a sindaco di Roma - Al momento, infatti, non risulta che tali soggetti abbiano mai avviato progetti o iniziative tese a risolvere i problemi dei cittadini. I risultati del questionario verranno poi resi pubblici nei prossimi giorni, e chiederemo ai candidati stessi di commentarli».
Il Codacons scrive inoltre: "Intanto il Codacons continua la sua battaglia contro il degrado della città: sul sito dell'associazione è stato pubblicato il modulo con cui i motociclisti della capitale possono partecipare alla class action finalizzata ad obbligare il Comune a chiudere entro 90 giorni tutte le buche presenti sulle strade di Roma."

© riproduzione riservata | online: | update: 07/03/2016

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Elezioni Roma: sondaggio Codacons ai cittadini su candidati sindaco
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI