le notizie che fanno testo, dal 2010

Dopo deflazione PIL a zero: nuovo fallimento renzi, dice Codacons

Il Codacons commenta i dati sul PIL.

"Purtroppo i dati Istat relativi al PIL del secondo trimestre dimostrano che l'Italia non riparte - viene illustrato in una nota dal Codacons -, e che le previsioni di crescita della nostra economia sono state del tutto disattese."
«Si tratta di un nuovo fallimento per le politiche economiche del governo Renzi - afferma il Presidente Codacons, Carlo Rienzi - Il dato sul PIL, infatti, fa seguito alla deflazione che ancora perdura nel nostro, al calo delle vendite, alla flessione della produzione industriale e alla crescita della disoccupazione. E' evidente che le scelte finora compiute dall'esecutivo non solo non hanno prodotto i risultati sperati, ma stanno aggravando la situazione del paese. Per questo, dopo i numeri sul Pil resi noti oggi dall'Istat, chiediamo un deciso cambio di rotta e l'adozione di serie misure in grado di sostenere le famiglie, far ripartire i consumi e aumentare l'occupazione» - conclude Rienzi.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: