le notizie che fanno testo, dal 2010

Ddl concorrenza: ok a norma booking, bocciate notifiche a UE. Codacons soddisfatto

"Bene per il Codacons la bocciatura della Commissione Industria del Senato agli emendamenti al ddl concorrenza che proponevano di subordinare l'entrata in vigore della norma 'Booking' alla comunicazione e alla relativa approvazione della Commissione Ue", scrive in un comunicato l'associazione dei consumatori.

"Bene per il Codacons la bocciatura della Commissione Industria del Senato agli emendamenti al ddl concorrenza che proponevano di subordinare l'entrata in vigore della norma 'Booking' alla comunicazione e alla relativa approvazione della Commissione UE" viene riferito in una nota dall'associazione dei consumatori.
«Per anni i consumatori italiani hanno dovuto sottostare a irragionevoli clausole imposte dai portali specializzati in prenotazioni alberghiere, che impedivano agli esercenti di affittare stanze e strutture ricettive a prezzi più convenienti per gli utenti - spiega il presidente Carlo Rienzi - Ciò ha prodotto una riduzione della concorrenza e un aggravio di spesa a carico degli utenti, con un danno economico pari a miliardi di euro. La norma 'booking' deve entrare immediatamente in vigore, così da consentire risparmi ai consumatori e permettere agli albergatori di scontare in piena libertà le tariffe quando lo ritengono necessario».

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: