le notizie che fanno testo, dal 2010

Agenzia Entrate: fisco meno vessatorio? Non ci credo, dice il Codacons

"La lettera inviata dal direttore dell'Agenzia delle Entrate Rossella Orlandi ai propri dipendenti sulla nuova strategia dell'Agenzia che punta a rivoluzionare i controlli fiscali ed eliminare vessazioni e comportamenti scorretti a danno dei contribuenti, è per il Codacons solo 'fumo negli occhi'".

"La lettera inviata dal direttore dell'Agenzia delle Entrate Rossella Orlandi ai propri dipendenti sulla nuova strategia dell'Agenzia che punta a rivoluzionare i controlli fiscali ed eliminare vessazioni e comportamenti scorretti a danno dei contribuenti, è per il Codacons solo 'fumo negli occhi' " dichiara in un comunicato l'associazione dei consumatori.
«Più volte negli ultimi anni l'Agenzia delle Entrate ha annunciato cambiamenti in favore dei cittadini, per eliminare l'idea di un fisco inquisitore e nemico e ridurre i casi di persecuzioni fiscali - afferma il Codacons - Nella realtà sembra essere cambiato poco, come dimostrano le tante lamentele ricevute dalla nostra associazione nell'ultimo anno e i numerosi servizi realizzati da Striscia la notizia. Temiamo che anche questa volta ci troveremo di fronte a belle parole cui però non seguiranno cambiamenti reali. Avrebbe fatto meglio la Orlandi a emanare una disposizione contenente la misura del licenziamento per quei dipendenti responsabili di vessazioni e abusi nei confronti dei contribuenti».

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: