le notizie che fanno testo, dal 2010

Claudio Scajola arrestato: accusato di aver aiutato latitanza di Matacena

La Dia di Reggio Calabria ha arrestato a Roma l'ex ministro Claudio Scajola, accusato di aver aiutato l'ex imprenditore e parlamentare Amedeo Matacena nella latitanza, iniziata dopo la sentenza di condanna definitiva per concorso esterno in associazione mafiosa.

La Dia di Reggio Calabria ha arrestato a Roma l'ex ministro Claudio Scajola. Secondo l'accusa Scajola avrebbe aiutato l'ex imprenditore e parlamentare Amedeo Matacena nella latitanza, iniziata dopo la sentenza di condanna definitiva per concorso esterno in associazione mafiosa. Oltre a Scajola, tra gli arrestati ci sarebbero altre persone legate a Matacena. La Direzione Investigativa Antimafia sta in questi momenti effettuando numerose perquisizioni in Piemonte, Lombardia, Liguria, Emilia Romagna, Lazio, Calabria e Sicilia, ed avrebbe sequestrato alcune società. Il procuratore della Repubblica Federico Cafiero De Raho sostiene che "Amedeo Matacena godeva e gode tuttora di una rete di complicità ad alti livelli grazie alla quale è riuscito a sottrarsi all'arresto".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: