le notizie che fanno testo, dal 2010

Cina: "libro bianco" su internet ma rimane censura

Nel "libro bianco" della Cina si garantiranno le libertà di espressione e di informazione su internet, fatto salvo il diritto da parte del governo di utilizzare la censura.

Il governo di Pechino afferma nel suo "libro bianco" su internet che la Cina garantirà ai cinesi le libertà di espressione e informazione sul web, ma non allenterà la morsa della censura. Anche la reclusione per reati internet contro la sicurezza nazionale della Cina. Il governo cinese, inoltre, non accetterà critiche riguardo il suo regime di controlli perché, come si legge nel documento, la "sovranità su internet della Cina deve essere rispettata e protetta".

© riproduzione riservata | online: | update: 24/07/2010

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Cina: "libro bianco" su internet ma rimane censura
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI