le notizie che fanno testo, dal 2010

Cina: dalla Luna ai ghiacci. Soccorsi in Antartide i passeggeri intrappolati

Un elicottero cinese (rosso naturalmente) sta finalmente portando in salvo i passeggeri della nave di ricerca russa Akademik Shokalskiy, intrappolata in Antartide dalla vigilia di Natale. La Cina dimostra di essere la protagonista di questo terzo millennio, riuscendo a superare i ghiacci del continente più meridionale della Terra come crateri della Luna.

Dopo non poche difficoltà, i passeggeri della nave di ricerca russa Akademik Shokalskiy, intrappolata in Antartide dalla vigilia di Natale a sud della Tasmania, sono stati soccorsi dai cinesi. La Cina continua ad essere la protagonista di questo terzo millennio, dimostrando di saper raggiungere mete sempre più difficili, sia tra i ghiacci del continente più meridionale della Terra che tra i crateri del nostro satellite, quando la sonda ribattezzata Coniglio di giada è approdata sulla Luna. I passeggeri della nave russa sono stati portati in salvo dai cinesi grazie all'arrivo di un elicottero, rosso naturalmente. Il salvataggio verrà effettuato con 7 viaggi di andata e ritorno di 45 minuti ciascuno. Ogni viaggio caricherà a bordo dell'elicottero 12 passeggeri, che verranno trasferiti prima sulla nave cinese Xue Long e poi su una lancia nella rompighiaccio australiana Aurora Australis. A bordo della nave di ricerca russa Akademik Shokalskiy resteranno invece 22 mebri dell'equipaggio russo, che manterranno operativa la nave finché il ghiaccio dell'Antartide non si aprirà.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: