le notizie che fanno testo, dal 2010

Caccia stealth: cinesi mostrano il J-20. Ma non ai radar

Gelo da parte degli USA per una fotografia che mostrerebbe il caccia stealth cinese, il J-20, che secondo l'intelligence americana non dovrebbe poter esistere. A parte l'ipotesi che sia un "modellino" il "caccia invisibile" darebbe la caccia agli F22 Raptor e ai Sukhoi T-50 russi.

Gli Stati Uniti sarebbero seriamente preoccupati per delle foto pubblicate in Cina di un nuovo aereo con tecnologia "stealth", cioè la tecnica di costruzione che rende gli aerei praticamente invisibili ai radar. La preoccupazione degli USA è che questo caccia "invisibile" sarebbe costruito interamente dai cinesi, il che segnerebbe un passo avanti enorme nel "riarmo" (in realtà nella "competitività") del Paese socialista.
Il J-20 (questo è il nome "spaccamontagne" del caccia stealth cinese) sarebbe il concorrente del temibile caccia americano F22 Raptor e del Sukhoi PAK FA russo, (detto anche Sukhoi T-50).
La notizia dell'esistenza del caccia arriva pochi giorni dopo l'arrivo a Pechino di Robert Gates, in missione per far dimenticare ai cinesi la vendita di armi USA a Taiwan (che risale a circa un anno fa). L'aviazione americana non commenta ufficialmente anche se fa trapelare che non crede assolutamente che i cinesi abbiano in mano un prototipo funzionante di un "caccia stealth" che l'intelligence prevedeva solamente dopo il 2020.
Ma i cinesi hanno promesso di conquistare la luna entro il 2020 con i loro taikonauti, e quindi i caccia stealth potrebbe essere una dura (anche se eterea per i radar americani) realtà.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# aereo# armi# caccia# Cina# intelligence# Paese# Stati Uniti# Taiwan