le notizie che fanno testo, dal 2010

Parroco Castelvittorio brucia foto Papa Benedetto XVI durante omelia

Il parroco di Castelvittorio (Imperia) ha bruciato improvvisamente, nel corso dell'omelia, una foto di Papa Benedetto XVI. Stando al racconto del sindaco, in passato il parroco avrebbe avuto altri gesti di "intolleranza".

Verrebbe descritto come un parroco forse depresso e con problemi psicologici, don Andrea, che ieri si è reso, purtroppo, protagonista di un fatto rimbalzato su tutti i media nazionali. Don Andrea è da quanche anno parroco di Castelvittorio (Imperia), un borgo medievale dell'alta Val Nervia, nell'entroterra di Ventimiglia, e ieri, mentre si apprestava a recitare l'omelia, ha incendiato davanti a tutti i presenti in Chiesa una foto di Papa Benedetto XVI, accusando il dimissionario Pontefice di "non essere un pastore, un papa, perché ha abbandonato". Stando al racconto del sindaco di Castelvittorio, Gian Stefano Orengo, testimone oculare dell'accaduto, pare che in passato don Andrea abbia avuto degli atteggiamenti di "intolleranza" anche verso la figura di Padre Pio e qualche altro Santo. La reazione dei fedeli in Chiesa è stata di contestazione.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: