le notizie che fanno testo, dal 2010

Pacco bomba Castel Sant'Angelo a Roma, falso allarme: dentro un led

A Castel Sant'Angelo a Roma è scattato l'allarme per un pacco sospetto, e temendo che si trattasse di una bomba la zona è stata evacuata. Ma è stato solo un falso allarme: la scatola nera conteneva solo un'antenna e una luce led lampeggiante.

E' stato solo un falso allarme quello del pacco bomba a Castel Sant'Angelo a Roma, che ha fatto scattare l'allarme ed evacuare la zona per sicurezza. Una scatola nera sospetta, infatti, è stata trovata nascosta ai piedi di una statua, tanto che in pochi minuti sono arrivati gli artificieri. Ma nella scatola, da quanto si apprende, c'era solamente un'antenna, una luce led intermittent ed alcuni fili. Insomma, niente di pericoloso, e sicuramente che non poteva espodere, come precisano gli artificieri. Si ipotizza che la scatola nera sia stata lasciata nei pressi di Castel Sant'Angelo a Roma o da qualche squilibrato oppure da qualcuno che ha voluto fare uno scherzo. Se intorno alla statua sono piazzate delle telecamere di sorveglianza, è possibile che le autorità le esaminino per isolare un sospetto e comprendere meglio la dinamica di un evento che per fortuna ha creato solo allarmismo.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# Castel Sant'Angelo# Roma# telecamere