le notizie che fanno testo, dal 2010

Post terremoto: da Gentiloni bilancio positivo. Ora chiudere decreto, dice Braga (PD)

Chiara Braga del PD sulla ricostruzione post terremoto.

"Il bilancio sui primi sei mesi di lavoro svolto per l'emergenza terremoto, illustrato dal Presidente del Consiglio Paolo Gentiloni è positivo. - assicura in una nota la deputata del Partito Democratico Chiara Braga - Non abbiamo mai negato che la situazione nelle zone colpite fosse difficile ma i risultati raggiunti fin qui sono incoraggianti".

"Da parte nostra, lavoreremo a fianco del governo, del Commissario Vasco Errani, della Protezione Civile, del sistema degli enti locali per fare in modo che attraverso la conversione del decreto, si possano dare quanto prima le risposte attese. - precisa l'esponente dem - Anche nella fase delle audizioni, in programma a inizio settimana, stiamo focalizzando la nostra attenzione su due versanti: da un lato, il sostegno alle imprese e il mantenimento delle attività economiche nelle zone colpite, dall'altro, la definizione chiara delle procedure da utilizzare in modo da evitare i ritardi incontrati in questa prima fase".

"Quella che ci aspetta è una sfida impegnativa, che richiede serietà e grande impegno. - conclude la parlamentare - Evitiamo per questo di raccogliere le polemiche di chi arriva a strumentalizzare anche una tragedia come il terremoto, pur di raggranellare qualche voto in più. Sarebbe più opportuno che, invece di sterili polemiche, ci arrivassero delle proposte costruttive".

© riproduzione riservata | online: | update: 25/02/2017

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Post terremoto: da Gentiloni bilancio positivo. Ora chiudere decreto, dice Braga (PD)
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI