le notizie che fanno testo, dal 2010

Speciale Chi l'ha visto: dalla scomparsa di Marianna Cendron alla morte di Tony Drago, 27 luglio Rai3

"Terzo appuntamento, mercoledì 27 luglio alle 21.10 su Rai3, con Speciale 'Chi l'ha visto?'. Dalla scomparsa di Marianna Cendron al rapimento di Houda Emma. Dalla morte di Tony Drago alle caramelle di Marisa Morchi", espone in un comunicato la tv di Stato.

"Terzo appuntamento, mercoledì 27 luglio alle 21.10 su Rai3, con Speciale 'Chi l'ha visto?'. In questa puntata l'inviato Fabrizio Franceschelli ripercorre le tappe della scomparsa misteriosa della giovane 'Marianna Cendron: una ragazza di Paese'" viene esposto in una nota della tv di Stato.
"La giovane appena diciottenne, svanita nel nulla una sera di febbraio del 2013, dopo aver lasciato il ristorante di Castelfranco Veneto dove faceva la cuoca. I genitori impegnati da tre anni nella ricerca della verità, fino ad oggi sono riusciti a non far archiviare il caso. Il racconto di 'Houda Emma: La bambina rapita' è affidato, invece, a Paolo Fattori. Una bimba di pochi mesi sottratta dal papà siriano che la fa sparire per cinque anni. Oggi dice che è morta ad Aleppo, in un bombardamento. Ma a scavare vengono fuori bugie, ricatti e mille versioni di una realtà tutta da chiarire" si prosegue.
"'Tony Drago: L'incredibile volo del Lanciere di Montebello' è la storia riproposta da Emily De Cesare che l'ha seguita con attenzione e per varie puntate nella stagione scorsa" si continua.
Dalla Rai si fa sapere inoltre: "In una domenica di luglio di due anni fa il caporale Antonino Drago, in servizio presso la Caserma dei Lancieri di Montebello di Roma viene trovato senza vita nel piazzale della caserma, riverso bocconi sull'asfalto."
"Dopo due anni di indagini, oggi la verità sembra vicina: ci sono otto militari indagati. 'Marisa Morchi: Le caramelle dell'assassino' è il racconto, inoltre, di Claudia Aldi. Marisa, 77 anni e una vita tranquilla, da casalinga; gli affetti: figli e nipoti, e due grandi passioni: il ballo e i viaggi" si osserva.
"Ma un giorno tutto cambia: lei in casa riversa in un lago di sangue e qualcuno - si puntalizza quindi -, l'assassino, le ha sparso intorno caramelle e messo sulla schiena una foto di quando era una ragazzina. Delitto efferato senza colpevoli: il caso è stato archiviato."
"'Romolo Epicoco: La spiaggia del mistero' - si chiarisce in conclusione -, infine, è la storia proposta da Paolo Zagari. Romolo, 79 anni, in congedo dalla Marina Militare, esce di casa e scompare. Viene ritrovato il giorno dopo in una spiaggia, a vari chilometri da casa: i passanti trovano il corpo sotto una coltre di alghe."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: