le notizie che fanno testo, dal 2010

Cheryl Cole: ottimisti sulla parecipazione al Virgin Festival

Cheryl Cole è in ospedale con la malaria ma il suo management sembra rimanere ottimista visto che non ha ancora disdetto la partecipazione al V Festival, il Virgin Festival, che dovrebbe vedere la Cole salire sul palco all'Hylands Park (in Essex) Sabato 21 Agosto, e a Weston Park (in Staffordshire) il giorno dopo (22 Agosto).

Cheryl Cole, 27 anni, famosa cantante della Girls Aloud è quasi certo che non parteciperà alla versione inglese del format X-Factor. La cantante è ancora confinata in ospedale sotto cura per la malaria contratta sembra in Tanzania mentre era in compagnia del suo fidanzato Derek Hough, ballerino e nuova fiamma della cantante.
Da domenica sera Cheryl Cole è ricoverata al Cromwell Hospital di Londra, centro specializzato in malattie tropicali, dove è sottoposta a cure intensive. Ricordiamo che la malaria, soprattutto se trascurata (come sembra abbia fatto la Cole, scambiando i sintomi per stress e stanchezza) se non presa in tempo può anche essere una malattia mortale.
Anche se la Cole prima di recarsi in Tanzania sembra aver fatto un qualche tipo di profilassi, pare che la cura preventiva non abbia funzionato.
Il management della Cole però sembra ancora ottimista. Fonti ufficiali infatti garantiscono per ora la partecipazione al V Festival, il Virgin Festival inglese, che dovrebbe vedere la Cole salire sul palco all'Hylands Park (in Essex) Sabato 21 Agosto, e a Weston Park (in Staffordshire) il giorno dopo (22 Agosto). Il V Festival infatti, attraverso un portavoce, dichiara a riguardo: "V Festival non è stato informato dal management di Cheryl Cole che lei non parteciperà al Festival di quest'anno, quindi l'aspettiamo sul palco".

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# Cheryl Cole# format# Londra# malaria# stress# X-Factor