le notizie che fanno testo, dal 2010

Prandelli: maglia azzurra per Balotelli ma non a Cassano

Cesare Prandelli convocherà per l'amichevole di settimana prossima contro la Romania Mario Balotelli ma non Antonio Cassano. Il ct della nazionale difende il comportamento di SuperMario ma non quello di FantAntonio, che prima "deve risolvere i problemi col suo club".

Cesare Prandelli convocherà Mario Balotelli ma non Antonio Cassano. Il ct della nazionale ha annunciato che il giocatore del Manchester City farà parte della squadra azzurra per l'amichevole di settimana prossima contro la Romania. Balotelli è stato protagonista con il suo club nell'ultima giornata di Premier League, segnando i due gol della vittoria e rimediando un cartellino rosso per delle proteste troppo accese. Prandelli non ha quindi nessuna intenzione di punirlo per questo comportamento, anzi lo difende: ""Ero là quando è stato espulso - ha detto il ct azzurro - nessun comportamento violento. Cose normali, da vero giocatore in una gara vera". Ad essere punito invece sarà sicuramente Antonio Cassano. Il fantasista di Barivecchia, finito fuori rosa della Sampdoria dopo l'accesa discussione con il suo Presidente Riccardo Garrone, non farà parte del gruppo azzurro: "Deve risolvere i problemi col suo club" ha specificato Prandelli. Fino ad allora, resterà a casa.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: