le notizie che fanno testo, dal 2010

Voucher: si ritorni a legge Biagi prima del referendum, dice Damiano (PD)

Cesare Damiano del PD sul problema voucher.

"La CGIL ha iniziato la campagna per i referendum sui voucher e sulla responsabilità sociale negli appalti. Contemporaneamente - annuncia in una nota il deputato PD Cesare Damiano -, la Commissione Lavoro della Camera sta esaminando le proposte di legge, 8 in tutto, che riguardano i voucher."

Il presidente della Commissione Lavoro a Montecitorio evidenzia: "La prima proposta di legge, quella del PD è stata depositata nel febbraio del 2016, ben prima che si parlasse di referendum, con l'obiettivo di cancellare gli abusi nell'utilizzo dei buoni lavoro. Ci auguriamo che il Parlamento sia in grado portare a termine, in tempi brevi, una buona legge che riporti l'impiego dei voucher ai lavori 'meramente occasionali'. Si tratta dell'elenco di attività contenuto nella legge Biagi del 2003: dal taglio dell'erba del giardino alle ripetizioni scolastiche."

Spiega: "L'esplosione avvenuta nell'utilizzo dei voucher oltre che dal progressivo allargamento del loro utilizzo a tutti i settori di attività, dipende dal loro basso costo. Secondo le stime dell'Ispettorato nazionale del Lavoro, rispetto al lavoro a chiamata (Job in call), il voucher costa il 40% di meno. Se poi il suo utilizzo è a copertura di ore di lavoro nero, il costo si abbassa ulteriormente mentre aumenta l'illegalità. In sintesi, l'attuale normativa contribuisce a creare un'area di dumping sociale e di precarietà nel mercato del lavoro".

"Infine, - conclude l'esponente dem - ho deposito una proposta di legge sulla responsabilità solidale negli appalti, già firmata da 50 parlamentari del PD, sulla quale sarebbe utile aprire la discussione."

© riproduzione riservata | online: | update: 13/02/2017

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Voucher: si ritorni a legge Biagi prima del referendum, dice Damiano (PD)
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI