le notizie che fanno testo, dal 2010

Amministrative: PD perde ma a vincere è astensionismo, dice Damiano

Cesare Damiano del PD dopo il ballottaggio delle amministrative 2017.

"Il risultato di queste amministrative porta in un'unica direzione: ha vinto il partito dell'astensionismo. Se durante il primo turno abbiamo avuto una affluenza del 58% e durante il ballottaggio si è scesi al 46.02% - sottolinea in una nota il presidente della Commissione Lavoro a Montecitorio Cesare Damiano -, allora il problema non è solo la sconfitta del centrosinistra, che mi pare evidente, bensì la tenuta del sistema di partecipazione alla democrazia."

"Questo risultato ci interroga su quali alleanze si debbano stringere per le prossime politiche e sulla loro natura. Mi pare che - riferisce -, purtroppo, non ci sia più nulla di scontato o lineare. Si tratta ora di capire se il PD è in grado di essere protagonista di un processo di aggregazione del centrosinistra largo ed inclusivo".

"Per me Silvio Berlusconi non è mai stato un interlocutore con il quale costruire alleanze. - conclude l'esponente dem - Il voto indica una ripresa di forza da parte del centrodestra che può ambire a vincere le prossime elezioni. Per noi, dunque, resta oggettivamente un avversario. Alla luce dei risultati di queste elezioni amministrative credo sia giusto che il segretario del PD convochi tempestivamente una Direzione straordinaria per valutare il voto amministrativo e per arrivare alla condivisione di un programma e di un'alleanza di centro-sinistra."

© riproduzione riservata | online: | update: 27/06/2017

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Amministrative: PD perde ma a vincere è astensionismo, dice Damiano
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI