le notizie che fanno testo, dal 2010

Doping Alex Schwazer: Carolina Kostner deferita, chiesti 4 anni di squalifica

L'Ufficio Procura Antidoping del CONI ha deferito Carolina Kostner in merito al caso di Alex Schwazer, scoperto positivo all'Epo in un test antidoping prima delle Olimpiadi di Londra 2012. L'Ufficio Procura Antidoping ha chiesto per Carolina Kostner 4 anni e tre mesi di squalifica, poiché accusata di complicità e omessa denuncia in merito al caso di doping.

Dopo Alex Schwazer, squalificato per 3 anni e 6 mesi, arriva il deferimento di Carolina Kostner, che era fidanzata con l'ex marciatore quando è stato scoperto positivo all'Epo in un test antidoping prima delle Olimpiadi di Londra 2012. L'Ufficio Procura Antidoping del CONI ha quindi chiesto per la pattinatrice Carolina Kostner (tesserata Fisg) ben 4 anni e tre mesi di squalifica, quindi una pena superiore a quella inflitta allo stesso Schwazer. L’Ufficio Procura Antidoping del CONI ha infatti disposto il deferimento di Carolina Kostner "per il riconoscimento della responsabilità in ordine alla violazione degli artt. 2.8. e 3.3. delle NSA sulla base degli atti trasmessi dalla Procura della Repubblica di Bolzano - nell’ambito della indagine denominata 'Olimpia' e agli esiti degli accertamenti svolti in ambito sportivo dall'UPA", come si legge in una nota. In sostanza, Carolina Kostner è accusata di complicità e omessa denuncia in merito al caso di doping che ha visto coinvolto Alex Schwazer. Come riporta Gazzetta.it, Carolina Kostner deve rispondere del fatto di "aver fornito assistenza e aiuto a Schwazer a eludere il controllo antidoping di Oberstdorf di fine luglio 2012 e per la mancata collaborazione e l'omessa denuncia di circostanze rilevanti".
In mattinata era arrivato anche il deferimento di Michele Didoni, ex allenatore di Alex Schwazer, che aveva rifiutato il 7 ottobre scorso la convocazione per chiarire la sua posizione, in qualità di persona informata dei fatti riguardanti la vicenda del marciatore altoatesino. L'Ufficio di Procura Antidoping ha chiesto per Didoni una inibizione di 3 mesi.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: