le notizie che fanno testo, dal 2010

Como, Carabinieri: donati alla Caritas 300 capi d'abbigliamento contraffatti

"I Carabinieri della Compagnia di Como questa mattina hanno consegnato circa 300 capi di abbigliamento, scarpe ed accessori alla Caritas Diocesana di Como provento di un sequestro avvenuto ai danni di un cittadino italiano residente nel canturino", fanno sapere in una nota i Carabinieri. I capi erano frutto di contraffazione.

I Carabinieri della Compagnia di Como ieri mattina "hanno consegnato circa 300 capi di abbigliamento - informano in una nota dall'Arma -, scarpe ed accessori alla Caritas Diocesana di Como provento di un sequestro avvenuto ai danni di un cittadino italiano residente nel canturino."
"Nella perquisizione, oltre ai capi contraffatti, è stata rinvenuta e sequestrata sostanza stupefacente di tipo marijuana, materiale per il confezionamento e la coltivazione. Inoltre, il cittadino italiano, è stato denunciato per falsa attestazione a pubblico ufficiale sulla propria identità poiché sulla propria carta d'identità lo stesso aveva dichiarato falsamente di essere un appartenente al Corpo della Guardia di Finanza" spiegano in conclusione i militari.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: