le notizie che fanno testo, dal 2010

Trenord: aggredisce vigilantes e lancia sassi contro il treno, arrestato

"I Carabinieri sono intervenuti presso la locale stazione ferroviaria, dove hanno tratto in arresto un 19enne senegalese, resosi responsabile di danneggiamento, interruzione di pubblico servizio e resistenza a pubblico ufficiale", espongono in una nota i militari.

"Nel pomeriggio di ieri - scrive in una nota l'Arma -, i Carabinieri della Compagnia di Cassano d'Adda (Milano) sono intervenuti presso la locale stazione ferroviaria, dove hanno tratto in arresto un 19enne senegalese, resosi responsabile di danneggiamento, interruzione di pubblico servizio e resistenza a pubblico ufficiale. Il giovane, sorpreso senza biglietto dal personale di Trenord a bordo del convoglio ferroviario proveniente da Varese e diretto a Treviglio (Bergamo), inizialmente è apparso cooperativo, ma una volta invitato a scendere dal treno, poco prima della chiusura delle porte, ha spintonato la guardia giurata in servizio, un 36enne di Busto Arsizio (Varese), provocandone la caduta."
"Ha quindi raccolto alcuni sassi da terra e li ha scagliati contro i vagoni, infrangendo il cristallo di un finestrino e causando, di fatto, la soppressione del convoglio ferroviario. E' poi fuggito lungo la massicciata. L'immediato intervento dei militari dell'Arma, allertati dal capotreno, ha consentito di raggiungere prontamente il giovane esagitato, che ha reagito scagliandosi anche contro i Carabinieri. E' stato quindi immobilizzato e tratto in arresto" riporta in conclusione la Benemerita.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: