le notizie che fanno testo, dal 2010

San Teodoro: oltraggiano e minacciano 2 vigilesse, due senegalesi in manette

"A San Teodoro due giovani fratelli senegalesi sono stati fermati da due vigilesse per un normale controllo amministrativo, ma invece di favorire la prevista documentazione, avuta la man forte di altri connazionali, i due venditori ambulanti hanno cominciato ad inveire nei confronti delle due agenti municipali, minacciandole ed insultandole", si diffonde in un comunicato dai Carabinieri.

"Nella giornata di ieri, a San Teodoro, due giovani fratelli senegalesi sono stati fermati da due vigilesse per un normale controllo amministrativo, ma invece di favorire la prevista documentazione, avuta la man forte di altri connazionali, i due venditori ambulanti hanno cominciato ad inveire nei confronti delle due agenti municipali, minacciandole ed insultandole" mettono al corrente in un comunicato i Carabinieri.
La Benemerita conclude infine: "Le donne, visto che la situazione si stava scaldando, hanno richiesto l'intervento dei Carabinieri e nel giro di pochi minuti una pattuglia della locale Tenenza si è portata sul posto ed i due giovani sono stati accompagnati in caserma per gli accertamenti del caso. Una volta ivi giunti i due giovani extracomunitari, avuta la presenza di altri due vigili urbani giunti in supporto, hanno incominciato a dare in escandescenze e si sono scagliati su questi ultimi procurando loro lesioni lacero contuse. Durante l'aggressione, i senegalesi hanno anche divelto un divanetto in pezzi utilizzati per meglio aggredire i malcapitati vigili urbani. I militari della Tenenza, immediatamente intervenuti in loro aiuto hanno quindi arrestato i due fratelli e li hanno tradotti presso le camere di sicurezza in attesa dellla convalida, svoltasi stamane."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: