le notizie che fanno testo, dal 2010

Saint-Vincent (Aosta): tenta di rapinare 60enne al cimitero, denunciato

"All'interno del cimitero di Saint Vincent, una donna 60enne era stata aggredita da un soggetto maschile, armato di coltello a serramanico, con il volto in parte travisato da un berretto con visiera, il quale tentava di rapinarla", rivelano in una nota i Carabinieri.

"Nel pomeriggio del 9 novembre scorso - rivelano in una nota i Carabinieri -, all'interno del cimitero di Saint Vincent, una donna 60enne era stata aggredita da un soggetto maschile, armato di coltello a serramanico, con il volto in parte travisato da un berretto con visiera, il quale tentava di rapinarla ma, vista la reazione della donna che riferiva di non avere denaro con sé, si era dato a precipitosa fuga."
"Le immediate indagini condotte dai Carabinieri del Comando Stazione di Saint Vincent Chatillon, hanno consentito, grazie anche alla collaborazione della Polizia Locale di Saint Vincent, di identificare l'autore dell'increscioso episodio criminoso. Trattasi, a sorpresa, di un giovane della zona, del tutto insospettabile. Durante l'attività è stato anche recuperato sia il coltello a serramanico utilizzato per la minaccia che il berrettino con visiera utilizzato per travisare il viso" spiega al termine del comunicato la Benemerita.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# Carabinieri# Chatillon# vista