le notizie che fanno testo, dal 2010

Roma: fermata per la 54esima volta una borseggiatrice di 13 anni

L'Arma riporta, attraverso un comunicato pubblicato su internet: "La sua lista di precedenti farebbe invidia ai più incalliti ladri, eppure lei, 13 anni, nata a Roma ma di cittadinanza bosniaca è stata fermata dai Carabinieri della Stazione Roma - Aventino per la 54esima volta".

"La sua lista di precedenti farebbe invidia ai più incalliti ladri, eppure lei, 13 anni, nata a Roma ma di cittadinanza bosniaca è stata fermata dai Carabinieri della Stazione Roma - Aventino per la 54esima volta. I militari l'hanno bloccata alla fermata della metropolitana Termini, in flagranza di reato, dove aveva appena alleggerito un turista siciliano del proprio portafogli" rendono pubblico in un comunicato dall'Arma.
"L'uomo - osserva poi la Benemerita -, che non si era accorto di nulla, ha inteso sporgere denuncia querela per i fatti accaduti e dopo aver ringraziato i Carabinieri ha potuto riprendere il suo tour turistico. Dagli accertamenti effettuati alla Banca Dati delle Forze di Polizia è emerso che la giovanissima, quanto scaltra borseggiatrice, annoverava ben 53 precedenti specifici riguardanti tutti reati commessi nella Capitale."
"Priva di documenti, è stata quindi identificata ed, in mancanza di un genitore o di un tutore a cui affidarla, attraverso la S.O.S. (Sala Operativa Sociale) del Comune di Roma è stata collocata presso un centro di prima accoglienza e contestualmente è stata inoltrata una segnalazione al Tribunale per i Minorenni" espongono in ultimo nella nota i militari.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: