le notizie che fanno testo, dal 2010

Roma: coppia di cileni fa shopping a via del Tritone con carte di credito rubate

Arrestata a Roma una coppia di cileni con le accuse di ricettazione e utilizzo fraudolento di carte di credito.

"I Carabinieri della Stazione Roma San Lorenzo in Lucina hanno arrestato due cittadini cileni, lui di 47 anni, lei di 30 anni, entrambi pregiudicati e domiciliati a Ladispoli, con le accuse di ricettazione e utilizzo fraudolento di carte di credito. La coppia è stata notata dai militari mentre si aggirava nei pressi di alcuni negozi del centro storico in atteggiamento sospetto: dopo averne seguito attentamente gli spostamenti, sono stati bloccati appena usciti da un esercizio commerciale di via del Tritone dove avevano tentato di fare acquisti con delle carte di credito" si espone in un comunicato dall'Arma.
"I Carabinieri li hanno trovati in possesso di tre carte di credito e un documento di identità - tutti intestati a una cittadina polacca di 25 anni - sulla cui provenienza i due sudamericani non hanno saputo fornire spiegazioni. Tutto il materiale è stato sequestrato mentre i cittadini cileni sono stati trattenuti in caserma in attesa del rito direttissimo" fa sapere infine la Benemerita.

© riproduzione riservata | online: | update: 07/10/2016

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Roma: coppia di cileni fa shopping a via del Tritone con carte di credito rubate
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Questo sito utilizza cookie di terze parti: cliccando su 'chiudi', proseguendo la navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickQUICHIUDI