le notizie che fanno testo, dal 2010

Roma: controlli nel quartiere Esquilino, un arresto e 4 denunce

"Nel quartiere Esquilino, proseguono i controlli dei Carabinieri delle Stazioni Roma Piazza Dante, Roma San Giovanni, unitamente ai militari del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Piazza Dante, del Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro, del NAS di Roma, della Compagnia di Intervento Operativo dell'ottavo Reggimento 'Lazio' e della Compagnia Speciale di Roma", diffonde in una nota la Benemerita.

"Nel quartiere Esquilino - divulgano dall'Arma -, proseguono i controlli dei Carabinieri delle Stazioni Roma Piazza Dante, Roma San Giovanni, unitamente ai militari del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Piazza Dante, del Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro, del NAS di Roma, della Compagnia di Intervento Operativo dell'8° Reggimento 'Lazio' e della Compagnia Speciale di Roma. Una persona arrestata e 4 denunciate a piede libero è il bilancio dell'ultima operazione di controllo, eseguita nella giornata di ieri. A finire in manette è stato un cittadino croato di 41 anni sorpreso a rubare uno smartphone all'interno di un negozio. L'uomo è stato inoltre trovato in possesso anche di un navigatore satellitare e di un giubbotto, risultati rubati poco prima da un'auto in sosta."
"Le denunce invece sono scattate nei confronti di: un 20enne cittadino del Ghana sorpreso a piazza Vittorio Emanuele nonostante colpito dal divieto di dimora nel comune di Roma; un 30enne romano sorpreso alla guida della sua auto in evidente stato di ebbrezza alcolica; una 25enne romana sorpresa dopo aver rubato vari capi d'abbigliamento da un negozio di via Gioberti - seguita infine la Benemerita -, per un valore di circa 150 euro ed infine nei confronti di una cittadina albanese di 29 anni anche lei sorpresa dopo aver rubato vari capi d'abbigliamento da un negozio in via Gioberti, per un valore di circa 130 euro."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# auto# Carabinieri# euro# Ghana# Lazio# militari# NAS# Roma# smartphone