le notizie che fanno testo, dal 2010

Roma: condannato per furto di bicicletta, esce da tribunale e ne ruba un'altra

Un uomo di 37 anni, italiano, appena essere stato condannato dal tribunale per un furto di bicicletta, ne ha subito rubata un'altra, proprio davanti al Ministero della Giustizia a Roma.

Non è ancora chiaro se è un caso di cleptomania o solo di recidiva. Fa sorridere quanto successo infatti a Roma, dove un uomo che era appena stato giudicato colpevole del reato di furto di una bicicletta appena uscito dal Tribunale ne ha subito rubata un'altra. A riferirlo un comunicato dei Carabinieri che riportano come un uomo di 37 anni anni, italiano, fosse stato arrestato pochi giorni fa aver rubato una bicicletta in via Ottaviano. I militari precisano quindi che "dopo essere stato condannato e rimesso in libertà, si è messo subito al 'lavoro', cioè rubando nuovamente una bicicletta in via Arenula, proprio davanti al Ministero della Giustizia". Il ladro è ora in attesa di essere processato per direttissima.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: