le notizie che fanno testo, dal 2010

Porto Recanati (Macerata), strappano borsette a tre donne, due arresti

"I Carabinieri del luogo, in sinergia con il Comando di Porto Potenza Picena hanno tratto in arresto due giovani: un 32enne civitanovese e un 27enne che avevano appena perpetrato una rapina e due furti ai danni di tre donne a Porto Potenza Picena", mettono al corrente in una nota dall'Arma.

"I Carabinieri del luogo - espone in un comunicato l'Arma -, in sinergia con il Comando di Porto Potenza Picena nella tarda serata di ieri hanno tratto in arresto due giovani: un 32enne civitanovese e un 27enne che avevano appena perpetrato una rapina e due furti ai danni di tre donne a Porto Potenza Picena."
I militi terminano infine: "Le vittime stavano percorrendo, due a piedi ed una in sella alla propria bicicletta, le vie centrali della cittadina di Porto Potenza Picena, nel tardo pomeriggio, quando sono state avvicinate da un giovane che in sella ad uno scooter, ha strappato loro le borsette. Il malvivente quindi, perpetrati i colpi si è allontanato e dopo aver abbandonato il ciclomotore è salito sull'auto con il complice ed insieme si sono diretti a Porto Recanati dove sono incappati nei Carabinieri che, allertati di quanto stava accadendo, hanno bloccato i due. La conseguente perquisizione ha permesso di rinvenire tutta la refurtiva riguardante i tre colpi appena commessi. Gli ulteriori accertamenti ha premesso di rinvenire, abbandonato nascosto dietro un locale non più in uso, sito lungo la SS. 16, al confine tra le due cittadine, lo scooter utilizzato durante la scorribanda, risultato rubato a Civitanova Marche all'inizio del mese corrente. I due, che devono rispondere di rapina, furto aggravato e con strappo nonché di ricettazione, si trovano attualmente presso il carcere di Camerino a disposizione dell'autorità giudiziaria."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: