le notizie che fanno testo, dal 2010

Pioltello (MI): sorpreso con 4 mila euro falsi, arrestato un 48enne

"Dagli inizi del mese i commercianti della zona ed alcuni supermercati avevano registrato negli incassi la presenza di banconote da 50 euro false. La circostanza è stata segnalata ai Carabinieri della locale Tenenza che nello svolgere le loro riservate verifiche hanno circoscritto l'ambito focalizzando l'attenzione su una 48enne casalinga di origini campane, alla cui presenza, presso gli esercizi colpiti, era collegata la spendita delle banconote", fanno sapere in una nota dall'Arma.

"Dagli inizi del mese i commercianti della zona ed alcuni supermercati avevano registrato negli incassi la presenza di banconote da 50 euro false. La circostanza è stata segnalata ai Carabinieri della locale Tenenza di Pioltello (Milano) che nello svolgere le loro riservate verifiche hanno circoscritto l'ambito focalizzando l'attenzione su una 48enne casalinga di origini campane - si informa dall'Arma -, alla cui presenza, presso gli esercizi colpiti, era collegata la spendita delle banconote."
"Ieri pomeriggio i militari si sono presentati presso la sua abitazione con un decreto di perquisizione dove non è stata riscontrata la presenza di banconote false. L'attività è proseguita e gli operanti hanno esteso l'atto all'abitazione di un 59enne - pubblica in conclusione della nota la Benemerita -, anch'egli campano, dove sono spuntate 400 banconote da 20 euro di ottima fattura. I due sono ora indagati per spendita e fabbricazione di monete false; lei è a casa a piede libero mentre per l'uomo si sono aperte le porte di San Vittore. Proseguono gli accertamenti per approfondire la vicenda e risalire la filiera della falsificazione."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE: