le notizie che fanno testo, dal 2010

Milano: parcheggiatore abusivo tenta estorsione e finisce in manette

"I Carabinieri della Compagnia Milano - Porta Magenta hanno tratto in arresto un clandestino egiziano dell'88, con numerosi precedenti per reati contro la persona ed il patrimonio", viene scritto in un comunicato della Benemerita.

"I Carabinieri della Compagnia Milano - Porta Magenta, alle 22:30 di ieri, hanno tratto in arresto un clandestino egiziano dell'88, con numerosi precedenti per reati contro la persona ed il patrimonio" rendono noto dall'Arma.
"Il malvivente - rileva in conclusione la Benemerita -, che sbarcava il lunario facendo il parcheggiatore abusivo, ha rivolto le proprie attenzioni verso tre ventenni italiane, in cerca di parcheggio. Dopo aver indicato dove fermarsi, l'uomo si è ha avvicinato alla conducente e, fingendo di essere armato, le ha chiesto 20 euro, paventando danni alla vettura. La ragazza, sebbene fortemente impaurita, ha tergiversato, mentre le amiche chiamavano i Carabinieri, che sono intervenuti immediatamente, bloccandolo e poi accompagnandolo a San Vittore, in stato di arresto. L'intervento è frutto dell'attenta pianificazione dei servizi di controllo straordinario del territorio, disposti dal Comando Provinciale Carabinieri di Milano al fine di fornire aderenti risposte alle istanze di sicurezza dei milanesi."

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# Carabinieri# euro# Magenta# Milano