le notizie che fanno testo, dal 2010

Milano: impedisce a parrucchiera di tagliare capelli ad altri uomini, arrestato

Dovrà rispondere di atti persecutori un 39enne italiano che molestava ex compagna a Milano.

"Nella giornata di ieri, i Carabinieri della Stazione di Cernusco sul Naviglio (Milano) hanno tratto in arresto un 39enne italiano, già noto alla Giustizia, responsabile di condotte persecutorie nei confronti della ex compagna. - viene esposto in una nota dell'Arma - I militari sono intervenuti presso un negozio di parrucchiera su richiesta della proprietaria, una 31enne italiana, che segnalava la presenza del molestatore che le impediva di accedere all'attività commerciale."

"Giunti sul posto, i Carabinieri hanno bloccato l'uomo ed interpellata la vittima hanno appreso che era oggetto di attenzioni indesiderate dall'aprile 2015 quando, alla decisione di interrompere i rapporti, l'arrestato ha iniziato a tempestarla di telefonate e messaggi, giungendo a presentarsi ripetutamente sul posto di lavoro. A scatenare i comportamenti persecutori, la possessività e la gelosia del malfattore, il quale pretendeva persino che la donna non tagliasse i capelli ad altri uomini. Condotto a San Vittore, dovrà rispondere di atti persecutori" espone infine la Benemerita.

© riproduzione riservata | online: | update: 24/08/2016

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

social foto
Milano: impedisce a parrucchiera di tagliare capelli ad altri uomini, arrestato
Mainfatti, le notizie che fanno testo
Il sito utilizza cookie di 'terze parti', se prosegui la navigazione o chiudi il banner acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai clickquiCHIUDI