le notizie che fanno testo, dal 2010

Messina: 36enne colpisce pensionato con un badile

"A Messina, villaggio Salice, i Carabinieri della stazione di Castanea traevano in arresto in flagranza per lesioni personali aggravate un 36enne già noto alle Forze dell'Ordine, il quale, a seguito di una lite per futili motivi, colpiva volontariamente al volto con un badile un pensionato 66enne vicino di casa", segnalano in una nota i militi.

"A Messina, villaggio Salice, i Carabinieri della stazione di Castanea traevano in arresto in flagranza per lesioni personali aggravate un 36enne già noto alle Forze dell'Ordine, il quale, a seguito di una lite per futili motivi, colpiva volontariamente al volto con un badile un pensionato 66enne vicino di casa" viene fatto sapere in una nota dall'Arma.
"La vittima, trasportata d'urgenza presso il pronto soccorso di un ospedale cittadino veniva ricoverata con prognosi iniziale di 30 giorni poiché riscontrata affetto da fratture multiple al setto nasale nonché gravi ferite lacero contuse al volto e alla regione orbitale. L'arrestato, come disposto dall'autorità giudiziale, veniva trattenuto per le formalità di rito, in attesa dell'odierno giudizio direttissimo dove l'arresto veniva convalidato e concessi i domiciliari" riferisce infine la Benemerita.

• DALLA PRIMAPAGINA:

• POTREBBE INTERESSARTI:

• LE ALTRE NOTIZIE:

più informazioni su:
# Carabinieri# Messina